Mondofrasi / Autori / Don Tonino Bello

Don Tonino Bello

Le 62 migliori frasi di Don Tonino Bello

1
62 frasi di Don Tonino Bello religiose

62 frasi di Don Tonino Bello religiose

Simbolo virgolette
Vivere è abbandonarsi, come un gabbiano, all’ebbrezza del vento. Vivere è assaporare l’avventura della libertà. Vivere è stendere l’ala, l’unica ala, con la fiducia di chi sa di avere nel volo un partner grande come Te! Ma non basta saper volare con Te, Signore tu mi hai dato il compito di abbracciare anche il mio fratello e di aiutarlo a volare.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace12
Simbolo virgolette
Ti auguro un’oasi di pace. La strada vi venga sempre dinanzi e il vento vi soffi alle spalle e la rugiada bagni sempre l’erba cui cui poggiate i passi. E il sorriso brilli sempre sul vostro volto. E il pianto che spunta sui vostri occhi sia solo pianto di felicità. E qualora dovesse trattarsi di lacrime di amarezza e di dolore, ci sia sempre qualcuno pronto ad asciugarvele. Il sole entri a brillare prepotentemente nella vostra casa, a portare tanta luce, tanta speranza e tanto calore.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace6
Simbolo virgolette
Dobbiamo impegnarci in scelte di percorso, in tabelle di marcia: non possiamo parlare di pace indicando le tappe ultime e saltando le intermedie! Se non siamo capaci di piccoli perdoni quotidiani fra individuo e individuo, tra familiari, tra comunità e comunità…è tutto inutile! La pace non è soltanto un pio sospiro, un gemito favoloso, un pensiero romantico… è, soprattutto, prassi.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace5
Simbolo virgolette
Voglio ringraziarti, Signore, per il dono della vita. Ho letto da qualche parte che gli uomini sono angeli con un’ala soltanto: possono volare solo rimanendo abbracciati. A volte, nei momenti di confidenza, oso pensare, Signore, che anche tu abbia un’ala soltanto. L’altra la tieni nascosta: forse per farmi capire che tu non vuoi volare senza di me.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace4
Simbolo virgolette
Amare, voce del verbo morire, significa decentrarsi. Uscire da sé. Dare senza chiedere. Essere discreti al limite del silenzio. Soffrire per far cadere le squame dell’egoismo. Togliersi di mezzo quando si rischia di compromettere la pace di una casa. Desiderare la felicità dell’altro. Rispettare il suo destino. E scomparire, quando ci si accorge di turbare la sua missione.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace4
Simbolo virgolette
Diventate voi la coscienza critica del mondo. Diventate sovversivi. Non fidatevi dei cristiani “autentici” che non incidono la crosta della civiltà. Fidatevi dei cristiani “autentici sovversivi” come San Francesco d’Assisi che ai soldati schierati per le crociate sconsigliava di partire.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace4
Simbolo virgolette
Il nostro compito storico è di saper stare insieme a tavola. Non basta mangiare: pace vuol dire mangiare con gli altri.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace3
Simbolo virgolette
Ha mostrato nella morte non l’annullamento angoscioso e crudele, ma il tramonto di una giornata; non un portone d’uscita ma una porta d’ingresso.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace3
Simbolo virgolette
Coltivate gli interessi della pace, della giustizia, della solidarietà, della salvaguardia dell’ambiente.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace3
Simbolo virgolette
L’amore è sempre santo, perché le sue vampe partono dall’unico incendio di Dio.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Attendere: infinito del verbo amare. Anzi, nel vocabolario di Maria, amare all'infinito.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Santa Maria, donna innamorata, visto che il Signore ti ha detto: “Sono in te tutte le mie sorgenti”, facci percepire che è sempre l’amore la rete sotterranea di quelle lame improvvise di felicità, che in alcuni momenti della vita ti trapassano lo spirito, ti riconciliano con le cose e ti danno la gioia di esistere…….Aiutaci, perché, in quegli attimi veloci di innamoramento con l’universo, possiamo intuire che le salmodie notturne delle claustrali e i balletti delle danzatrici del Bolscjoi hanno la medesima sorgente di carità. E che la fonte ispiratrice della melodia che al mattino risuona in una cattedrale è la stessa del ritornello che si sente giungere la sera… da una rotonda sul mare: “Parlami d’amore, Mariù".
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Voglio ringraziarti, Signore, per il dono della vita. Ho letto da qualche parte che gli uomini sono angeli con un’ala soltanto: possono volare solo rimanendo abbracciati. A volte, nei momenti di confidenza, oso pensare, Signore, che anche tu abbia un’ala soltanto. L’altra la tieni nascosta: forse per farmi capire che tu non vuoi volare senza di me.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
E verranno i tempi in cui non ci saranno più né spade e né lance, né tornado e né aviogetti, né missili e né missili-antimissili. Verranno questi tempi. E non saremo più allucinati da questi spettacoli di morte!
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Non chiudetevi in voi stessi, ma sprizzate gioia da tutti i pori.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Non accantonate i vostri giorni, le vostre ore, le vostre tristezze con quegli affidi malinconici ai diari. Non coltivate pensieri di afflizione, di chiusura, di precauzioni. Mandate indietro la tentazione di sentirvi incompresi.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Non recintatevi dentro di voi circoscrivendo la vostra vita in piccoli ambiti egoistici, invidiosi, incapaci di aprirsi agli altri. Appassionatevi alla vita perché è dolcissima.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Ognuno di noi è un angelo con una sola ala. Non possiamo volare se non abbracciati all’altro.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Se voi lo volete, se avete un briciolo di speranza e una grande passione per gli anni che avete… cambierete il mondo e non lo lascerete cambiare agli altri.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace2
Simbolo virgolette
Purtroppo, in questo nostro mondo, dove cinquanta milioni di persone muoiono ogni anno per fame, il pane, da segno di comunione, si è trasformato in simbolo di scomunica, ed è divenuto il discrimine sul cui filo passa la logica della guerra.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
A coloro che si stentono falliti: la riuscita di una esistenza non si calcola con i parametri dei fixing di borsa. E i successi che contano non si misurano con l’applausometro delle platee, o con gli indici di gradimento delle folle…Da quando l’Uomo della Croce è stato issato sul patibolo, quel legno del fallimento è divenuto il parametro vero di ogni vittoria, e le sconfitte non vanno più dimensionate sulla condizione dei fischi che si rimediano, o dei naufragi in cui annegano i sogni.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Ricordiamoci che delle nostre parole dobbiamo rendere conto agli uomini. Ma dei nostri silenzi dobbiamo rendere conto a Dio!
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Resta, sì, alla morte il suo peso di pena, ma quanta luce di speranza e quale ricchezza di conforti interiori alleviano quel peso, rasserenando chi parte e chi resta.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Spirito di Dio, che agli inizi della creazione ti libravi sugli abissi dell’universo e trasformavi in sorriso di bellezza il grande sbadiglio delle cose, scendi ancora sulla terra e donale il brivido dei cominciamenti. Questo mondo che invecchia, sfioralo con l’ala della tua gloria. Dissipa le sue rughe. Fascia le ferite che l’egoismo sfrenato degli uomini ha tracciato sulla sua pelle. Mitiga con l’olio della tenerezza le arsure della sua crosta. Restituiscigli il manto dell’antico splendore, che le nostre violenze gli hanno strappato, e riversa sulle sue carni inaridite anfore di profumi. Permea tutte le cose, e possiedine il cuore. Facci percepire la tua dolente presenza nel gemito delle foreste divelte, nell’urlo dei mari inquinati, nel pianto dei torrenti inariditi, nella viscida desolazione delle spiagge di bitume. Restituiscici al gaudio dei primordi. Riversati senza misura su tutte le nostre afflizioni. Librati ancora sul nostro vecchio mondo in pericolo. E il deserto, finalmente, ridiventerà giardino, e nel giardino fiorirà l’albero della giustizia, e frutto della giustizia sarà la pace.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Santa Maria, donna innamorata, visto che il Signore ti ha detto: “Sono in te tutte le mie sorgenti”, facci percepire che è sempre l’amore la rete sotterranea di quelle lame improvvise di felicità, che in alcuni momenti della vita ti trapassano lo spirito, ti riconciliano con le cose e ti danno la gioia di esistere
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Spirito Santo, che riempivi di luce i profeti e accendevi parole di fuoco sulla loro bocca, torna a parlarci con accenti di speranza. Frantuma la corazza della nostra assuefazione all’esilio. Ridestaci nel cuore nostalgie di patrie perdute. Dissipa le nostre paure. Scuotici dall’omertà. Liberaci dalla tristezza di non saperci più indignare per i soprusi consumati sui poveri. E preservaci dalla tragedia di dover riconoscere che le prime officine della violenza e della ingiustizia sono ospitate dai nostri cuori.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Dio ti dà quello che non hai: il coraggio di sognare.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Coltivate le amicizie, incontrate la gente. Voi crescete quanto più numerosi sono gli incontri con la gente, quante più sono le persone a cui stringete la mano.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Gesù si presenta come Maestro e Pastore, come uno che insegna e come uno che guida. Incontrandolo, tu devi rispondere: o metterlo fuori casa, in malo modo, o farlo entrare, con gioia, nella stanza più recondita del tuo appartamento. Ma non puoi fargli fare l'anticamera.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Ai suoi amici il Signore dà il pane nel sonno
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Auguri di Natale: tanti auguri scomodi, allora, miei cari fratelli!
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
L’augurio che vorrei darvi è questo: che noi acuiamo la nostra sensibilità per percepire un passo conosciuto, il passo di colui che arriva, perché il Signore bussa e noi gli apriamo. Questo è il guaio: il Signore suona e noi non gli apriamo, stacchiamo per non essere disturbati.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Gesù che nasce per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali e vi conceda di inventarvi una vita carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Quando vi rivolgete a Maria nella vostra preghiera, chiedetele che vi dia anche tanta capacità di sogno, non chiedete solo cose terra terra. Chiediamo alla Vergine che ci dia le calde utopie che riscaldano il mondo.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Bruciate… perché quando sarete grandi potrete scaldarvi ai carboni divampati nella vosstra giovinezza.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace1
Simbolo virgolette
Ti auguro un’oasi di pace. La strada vi venga sempre dinanzi e il vento vi soffi alle spalle e la rugiada bagni sempre l’erba cui cui poggiate i passi. E il sorriso brilli sempre sul vostro volto. E il pianto che spunta sui vostri occhi sia solo pianto di felicità. E qualora dovesse trattarsi di lacrime di amarezza e di dolore, ci sia sempre qualcuno pronto ad asciugarvele. Il sole entri a brillare prepotentemente nella vostra casa, a portare tanta luce, tanta speranza e tanto calore.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Cambiare è possibile, per tutti e sempre.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Cristo: egli è la nostra Pace. E lui non delude.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
La pace non è tanto un problema morale, quanto un problema di fede. Perché, più che il nostro agire, tocca il nostro essere di persone “conformate a Cristo” in profondità, non con l’aggiunta esteriore di incarichi, ma con l’unzione dell’Olio che penetra e consacra radicalmente.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Quando ero parroco li citai durante una messa con i giovani. Poi chiesi: perché la vita non può essere un nastro d’argento tra due vaghe chiarità, tra due splendori?
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Vivete la vita che state vivendo con una forte passione!
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Il cristiano autentico è sempre un sovversivo; uno che va contro corrente non per posa ma perché sa che il Vangelo non è omologabile alla mentalità corrente.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Vedete! Gesù Cristo ha disarmato per sempre gli eserciti quando ha detto: “rimetti la spada nel fodero, perché chi di spada ferisce, di spada perisce”. Ma noi cristiani non siamo stati capaci di fare entrare nelle coscienze questo insegnamento di Gesù.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Spirito di Dio, fa’ della tua Chiesa un roveto che arde di amore per gli ultimi. Alimentane il fuoco col tuo olio, perché l’olio brucia anche. Dà alla tua Chiesa tenerezza e coraggio. Lacrime e sorrisi. Rendila spiaggia dolcissima per chi è solo e triste e povero. Disperdi la cenere dei suoi peccati. Fa’ un rogo delle sue cupidigie. E quando, delusa dei suoi amanti, tornerà stanca e pentita a te, coperta di fango e di polvere dopo tanto camminare, credile se ti chiede perdono. Non la rimproverare. Ma ungi teneramente le membra di questa sposa di Cristo con le fragranze del tuo profumo e con l’olio di letizia. E poi introducila, divenuta bellissima senza macchie e senza rughe, all’incontro con lui perché possa guardarlo negli occhi senza arrossire, e possa dirgli finalmente: Sposo mio.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Se gli apriremo con cordialità la nostra casa e non rifiuteremo la sua inquietante presenza, Gesù bambino ha da offrirci qualcosa di straordinario: il senso della vita, il gusto dell’essenziale, il sapore delle cose semplici, la gioia del servizio, lo stupore della vera libertà, la voglia dell’impegno. Lui solo può resistere al nostro cuore, indurito dalle amarezze e dalle delusioni.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Maria ha fatto una precisa scelta di campo. Si è messa dalla parte dei vinti.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Incendiate… non immalinconitevi. Perché se voi non avete fiducia gli adulti che vi vedono saranno più infelici di voi.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Voi crescete quanto più numerosi sono gli incontri con la gente, quante più sono le persone a cui stringete la mano.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
La vera tristezza non è quando ti ritiri a casa la sera e non sei atteso da nessuno, ma quando tu non attendi più nulla dalla vita.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Dividete le vostre ricchezze, fatene parte a coloro che non ne hanno, ai diseredati della vita. Non solo a coloro che non hanno denaro, ma anche a coloro che hanno il portafoglio gonfio e il cuore vuoto! E a coloro che non hanno salute, che sono esauriti, stanchi, che non ce la fanno più.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Il mondo ha bisogno di giovani critici.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Se oggi non sappiamo attendere più, è perché siamo a corto di speranza.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
La pace – scrive don Tonino – deve continuamente tenere i conti aperti. Con la stoltezza della croce che provoca il sorriso dei dotti. Con la debolezza della Parola di Dio che suscita le preoccupazioni dei prudenti. “In hoc signo vinces”. Con questo segno: quello della fede, che poi diventa, necessariamente, quello della croce con tutta la sua carica di assurdo. È la croce che ci insegna come amare i nemici. Una croce da prendere per il braccio lungo, come fece Gesù, e non da impugnare per il braccio corto, come abbiamo fatto noi, usandola a guisa di spada che ferisce e uccide
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Mettiamoci in cammino, senza paura. Il Natale di quest’anno ci farà trovare Gesù e, con lui, il bandolo della nostra esistenza redenta, la festa di vivere, il gusto dell’essenziale, il sapore delle cose semplici, la fontana della pace, la gioia del dialogo, il piacere della collaborazione, la voglia dell’impegno storico, lo stupore della vera libertà, la tenerezza della preghiera.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Il Natale ti porta un lieto annunzio: Dio è sceso su questo mondo disperato. E sai che nome ha preso? Emmanuele, che vuol dire: Dio con noi.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Carissimi, non obbedirei al mio dovere di vescovo se vi dicessi: "Buon Natale" senza darvi disturbo.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Spirito di Pentecoste, ridestaci all’antico mandato di profeti. Dissigilla le nostre labbra, contratte dalle prudenze carnali. Introduci nelle nostre vene il rigetto per ogni nostro compromesso. E donaci la nausea di lusingare i detentori del potere per trarne vantaggio. Trattienici dalle ambiguità. Facci la grazia del voltastomaco per i nostri peccati. Poni il tuo marchio di origine controllata sulle nostre testimonianze. E facci aborrire le parole, quando esse non trovano puntuale verifica nei fatti. Spalanca i cancelletti dei nostri cenacoli. Aiutaci a vedere i riverberi delle tue fiamme nei processi di purificazione che avvengono in tutti gli angoli della terra. Aprici a fiducie ecumeniche. E in ogni uomo di buona volontà facci scorgere le orme del tuo passaggio.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Stare con gli ultimi significa lasciarsi coinvolgere dalla loro vita. Prendere la polvere sollevata dai loro passi. Guardare le cose dalla loro parte.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Non so se li ricordate, se li avete letti in qualche vostra antologia quei versi di Neruda in cui egli si chiede cosa sia la vita. Tunnel oscuro -dice- tra due vaghe chiarità o nastro d’argento su due abissi d’oscurità?
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Parlami d’amore, Mariù
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0
Simbolo virgolette
Per Gesù la morte non è che un sonno. Un sonno più profondo del sonno comune e giornaliero. Così profondo che soltanto un amore sovrumano lo può rompere. Amore dei superstiti più che del dormiente.
Presente in: Don Tonino Bello: frasi di un grande vescovo
bottone mi piace0